fbpx

Chiesa e giustizia, il senso della comunità L’esempio di Livatino alla Via dei librai 2021

Gli incontri clou della quarta giornata sul web. L’arcivescovo di Palermo dialoga su fraternità e amicizia sociale. Il ruolo del giurista al centro dell’appuntamento sul magistrato ucciso dalla mafia. La manifestazione durerà un giorno in più, chiusura martedì 27 aprile con i dibattiti con don Ciotti e Stefano Zamagni

Tutto il palinsesto: QUI
La diretta: QUI

Lasciate alle spalle l’ultima delle tre giornate tematiche, dopo Dolci e Olivetti ieri è toccato a Pierpaolo Pasolini, la via dei librai sul web, continua a sviluppare il tema di questa edizione la città-comunità. Oggi saranno due gli incontro clou nel pomeriggio. Alle 18 sul tema  Fraternità, amicizia sociale e comunità” monsignor Corrado Lorefice, Arcivescovo Metropolita di Palermo, conversa con Francesco Lombardo, La Via dei Librai. Subito dopo alle 19.00 il confronto sarà su “Il ruolo del giurista nello sviluppo della comunità: Rosario Livatino”.
Conversano Giovanni Immordino, Presidente del Consiglio dell’ordine degli avvocati di Palermo, Vittorio Teresi, magistrato, modera Francesco Lombardo, avvocato.
Ieri giornata ricca di emozione con la sequenza di incontri che hanno visto online prima Letizia Battaglia e Sabrina Pisu che con Daniela Tornatore hanno parlato del loro libro “Mi prendo il mondo ovunque sia”, poi con Dacia Maraini che ha dialogato con Elvira Terranova e infine con l’incontro moderato da Domeico Rizzo tra Costanza Quatriglio e Paolo Pisanelli.
“Le prime tre giornate di questa sesta edizione hanno già evidenziato l’attenzione del pubblico per La Via dei Librai e un particolare interesse per il confronto sul tema de La città comunità. La nutrita partecipazione di Editori, Librai, giovani e amanti della lettura ci confermano la presenza attiva di una comunità partecipe e coinvolta dal libro e dalla lettura” – sostiene il comitato scientifico della manifestazione che annuncia di aver prolungato di una giornata la via dei librai 2021 la cui chiusura era prevista per domani: “Alle cinque giornate previste inizialmente, dal 22 al 26, viste le numerose e qualificate proposte che ci sono pervenute, abbiamo scelto di aggiungere il martedì 27 che arricchisce la manifestazione di due appuntamenti di eccezionale interesse quali una conversazione in diretta con don Luigi Ciotti che converserà con Sergio Buonadonna e Francesco La Licata su tema dalla città dei clan alla città comunità organizzata da L’Ora edizione straordinaria e la presentazione dell’ultimo libro del maggiore studioso italiano dell’Economia civile, Stefano Zamagni, “Disuguali. Politica, economia e comunità: un nuovo sguardo sull’ingiustizia sociale”.
A completare il programma della giornata che si apre con la conversazione tra Elvira Terranova e il comandante della Legione carabinieri Sicilia, generale Rosario Castello, gli spazi Giovani/Scuola e Cinema.

Chiesa e giustizia, il senso della comunità L’esempio di Livatino alla Via dei librai 2021
Torna su