fbpx

AMOR LIBRORUM

AMOR LIBRORUM è nata da un gruppo di librai, appassionati e collezionisti per supplire alla fragile cultura del libro antico e di pregio in tutta la Sicilia che si manifesta ancor oggi con la quasi assoluta mancanza di librerie antiquarie anche nelle maggiori città dell’isola.
La prima esposizione di stampe e libri antichi di AMOR LIBRORUM si è tenuta il 20 aprile 2013 nei locali della Real Fonderia di Palermo.
Il 14 giugno 2017 si è costituita l’Associazione che porta lo stesso nome con la finalità principale di diffondere la cultura dei libri antichi e moderni quali strumenti indispensabili per la promozione umana e per il progresso culturale. Ad oggi sono state 27 le esposizioni di stampe e libri antichi che si sono tenute a Palermo, Taormina, Cefalù e Marsala cui gli organi di stampa hanno dato spesso grande rilievo. Tra i tantissimi temi che hanno caratterizzato e qualificato le esposizioni possono menzionarsi le mostre bibliografiche sul ruolo culturale e sociale dei Manuali Hoepli, sulle viaggiatrici straniere in Sicilia, su Nobiltà e Nobilari, Genealogia e Araldica, sulla Bibliofilia come passaggio dalla passione per la lettura all’amore per i libri, sulle riviste dei movimenti extraparlamentari degli anni ’70, sui mano scritti originali di viaggiatori in Sicilia, sui I Santi Patroni della Città di Palermo, sui tesori di Amor Librorum, ma anche mostre di materiali dal titolo De coloribus et de arti illuminandi, una di incisioni Da Raffaello a Van Dick, di ex-libris Simbolismo e arte negli ex libris , di manifesti pubblicitari della prima metà del XX secolo e la mostra documentale Librerie storiche siciliane.
L’Associazione ha in campo altre numerose iniziative culturali sul tema del libro e dintorni che esporrà non appena sarà possibile.

VIDEO #VDL

AMOR LIBRORUM
Torna su